google-site-verification=mnMCLJ2eASh-_wyvSsH0QnoaWvSuXjRFskTxoh6rNF8
 
Cerca
  • Ilaria Fasolo

Benvenuti a Naz Sciaves in Alto Adige

Aggiornamento: mag 17

Un mare di meleti attraversati da sentieri e piste ciclabili collegano tra di loro tutte le frazioni della Valle Isarco





Naz Sciaves è situato su un calmo e soleggiato altipiano nel mezzo della Valle Isarco a 772 mt s.l.m. circondato da distese meleti alle porte di Bressanone. In questa valle per la posizione particolarmente soleggiata ogni anno vengono raccolte 11 mila tonnellate di mele tra le varietà Golden Delicious, Jonagold, Elstar e Gala, e coltivate famose viti bianche come il Muller Thurgau. Da scoprire qui le varietà del territorio nelle quattro stagioni: in primavera con la fioritura dei meli dove il paesaggio muta in un mare di fiori color pastello e tutto l'altipiano odora di un delicato profumo di nettare; l'estate offre svariate attività tra passeggiate nei boschi ed escursioni più impegnative lungo sentieri ben segnalati o sport come nordic walking. In autunno, alla raccolta delle mele il paesaggio si trasforma nella sua forma più variopinta con la Festa della Mela ad inizio Ottobre. In #inverno ci si può dedicare agli sport invernali nei vicini comprensori sciistici di Gitschberg-Jochtal e Plose-Bressanone. Qui nella Valle di Isarco si trovano più di 40 piste naturali per slittino da percorrere di giorno o praticando discese notturne al chiaro di luna o semplicemente ti puoi rilassare con passeggiate o ciaspolate lungo sentieri invernali perfettamente preparati. Da segnalare 20 piste da fondo solo tra il Colle Isarco e Laion, immerse in paesaggi bellissimi, sempre innevate e preparate meticolosamente.


Attività da svolgere che segnalo


Suggerisco per gli amanti delle passeggiate il Sentiero della mela, percorso molto bello, rilassante, nella vastità dei meleti soleggiati che si alternato a tratti di sottobosco in cui la frescura ti rigenera, segnalo due campi di mirtilli molto appetitosi!

Sentieri non molto impegnativi, per tutte le età, portano sull’Alpe di Rodengo/Luson. Per questo motivo è il luogo ideale per famiglie e gruppi. Gli amanti del mountain bike trovano sicuramente il loro percorso ideale; lungo tutte le comode passeggiate si trovano punti di ristoro con grandi terrazze soleggiate. Eventi di primo piano, come per esempio lo Alpentrail, la più lunga gara di cani da slitta dell’arco alpino aumentano l'offerta; sull’Alpe di Villandro, situata tra i 1700 e i 2500 metri d’altitudine, invita a fare lunghe passeggiate ed escursioni a piedi o in mountain bike. Su questo alpeggio più alto d’Europa, col fantastico panorama delle Dolomiti, si trovano sentieri di tutti i tipi sia in estate che in inverno. Particolarmente apprezzati sono quelli che attraversano freschi boschi di pino cembro o infinite distese di pino mugo.


Strutture Alberghiere dove ho soggiornato


Qui a Naz Sciaves ho trascorso nell'Agosto 2020 una splendida settimana al Seehof Nature Retreat , un borgo fatto di ambienti e stanze che guardano un lago circondato da pini silvestri e alberi di mele, natura e design in perfetto equilibrio che ha ispirato un gruppo di giovani architetti nel progettare una struttura che sfida il contemporaneo nascondendosi nella natura. Più in là, a fare da cornice, le montagne tirolesi. Qui tra le camere e il lago, come un’oasi sospesa nel tempo, la zona benessere si distende sul prato per adagiarsi sulle rive: dalla sauna finlandese si accede al lago e il bagno romano, la bio-sauna e la zona relax godono di una vista impareggiabile. La piscina dentro-fuori riscaldata fa il resto...

Puoi vedere e approfondire i dettagli e vedere foto e video sul Seehof sulla sezione Hotels Montagna del mio sito.

8 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti
Ilaria Fasolo travel blogger

"L'inizio è la parte più importante del lavoro"

Benvenuto da Ilaria Fasolo e MYINSANETRAVELS, un progetto che nasce dalla mia passione, ricco di contenuti interessanti ed esclusivi. Esplora il mio sito; mi auguro che MYINSANETRAVELS possa accendere anche la tua passione.